Camburzano

Alpini, a Vercelli 30mila penne nere

Con l'alzabandiera e l'inaugurazione della cittadella della Protezione Civile all'area ex Pisu, la sezione di Vercelli dell'Associazione Nazionale Alpini ha dato il via oggi al 21esimo raduno del Primo raggruppamento Alpini di Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta e Francia. Domenica la giornata clou, con la parata ufficiale di 25-30.000 Penne Nere provenienti da tutto il Nord Ovest. La sfilata avrà inizio alle 10 in viale Rimembranza, e terminerà in piazza Cesare Battisti, dove ci sarà lo scioglimento e il passaggio della stecca alla sezione Ana di Savona. Alla parata prenderà parte anche una delegazione delle Voloire, lo storico reggimento a cavallo dell'Esercito. "In questi giorni - ha detto la sindaca Maura Forte - andremo a coronare un sogno perseguito per anni: abbiamo fatto di tutto per organizzare al meglio questo raduno, che ha visto una grande partecipazione della città". Al taglio del nastro ha perso parte anche il presidente della sezione Ana di Vercelli, Piero Medri.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie